Curling Cup 2012

Dal 3 al 5 febbraio 2012 si è svolto il I° Torneo Internazionale Open Air Curling Cup in Alto Adige, con 150 partecipanti di 8 nazioni diverse, sulla superficie ghiacciata del pittoresco Lago di Braies.

Questo evento è stato organizzato del Curling Club di Villabassa con l’aiuto di tanti volontari.

Venerdì e sabato le partite sono state giocate dalle ore 09.00 fino alle ore 15.45, domenica le qualifiche generali dalle ore 09.00 alle ore 11.30. La manifestazione si è conclusa con la la premiazione alle ore 14.00.


Per tutti gli spettatori, per ogni età, venivano offerte vari intrattenimenti: i piccoli potevano provare a spingere i sassi sul ghiacchio, fare un giro intorno al lago sulla slitta trainata dai cavalli, gli adulti avevano la possibilità di fare un’escursione con gli sci d’alpinismo, oppure di visitare il Museo di RIPA di Reinhold Messner, per tutti i buon gustai è stata organizzata una degustazione di vino, speck e formaggi o una degustazione di dolci tipici dell’Alto Adige.

Il programma serale consisteva venerdì nella “Südtirol Night” e sabato nel “Südtirol Curling Cup Gala dinner”, due perfette manifestazioni culinarie.

Il team Lago Santo Cembra/Mosaner ha vinto la prima edizione della Südtirol Curling Cup 2012. Con l’organizzazione del Curling Club Villabassa e i loro volontari il I° Torneo Internazionale Open Air 2012 per tutti i partecipanti resterà per sempre un esperienza indimenticabile.

Autore: Stephanie Bettoni, collaboratrice dell’Associazione Turistica della Valle di Braies

I° Torneo di curling in Alto Adige

International Curling Open Air Tournement Südtirol Cup 2012

Dal 2 al 5 di febbraio 2012 sul pittoresco Lago di Braies incorniciato dalle splendide Dolomiti di Braies si terrà il I° torneo internazionale di Curling in Alto Adige.

Il Curling Club Villabassa in dicembre ha festeggiato il suo primo compleanno e come società può vantarsi di avere avuto un anno di attività molto intenso.Basandosi sulle esperienze raccolte dai Villabassesi nell’organizzazione di importanti manifestazioni, il Curling Club Villabassa disputerà per giunta il proprio torneo internazionale di curling.

Lago di Braies d'inverno

Dal 2 al 5 febbraio 2012 sulla superficie ghiacciata del pittoresco Lago di Braies si svolgerà il I° International Curling Open Air Tournement Südtirol Cup 2012, indetto attualmente per 24 partecipanti. Pur essendo aperte le iscrizioni ancora per un mese, 22 team provenienti da ben 7 nazioni hanno confermato la loro partecipazione.

L’ Open Air Curling o curling all’aperto attualmente in Svizzera e Scozia, culla del curling, sta vivendo un grande revival. Sui laghi scozzessi, i “Lochs” l’open air viene praticato da ormai diversi secoli, e dove viene anche disputato il torneo certamente più importante del mondo di questo tipo, il “Grand Match “.

Ice check sul lago di BraiesDurante il torneo ai piedi della Croda del Becco si potranno incontrare personalmente numerosi giocatori della nazionale italiana delle varie selezioni così come alcune leggende del curling come Charlie Knapp della Germania. I matches del Südtirol Cup si terranno nelle giornate di gara da venerdì a domenica, dalle ore 08.00 alle ore 18.00. Gli spettatori potranno prendere confidenza con il gioco del curling  durante tutti e tre i giorni del torneo.

Ulteriori informazioni:
www.curlingcup-suedtirol.it

Manifestazioni tradizionali a Dobbiaco

Fra poco la Coppa del Mondo di sci da fondo, il Tour de Ski, tornerà per la terza volta a Dobbiaco. Dal 3 al 5 gennaio 2012 ci saranno 6 gare importanti: martedì, 03/01/2012 si svolgerà la gara degli uomini, 5 km in tecnica classica, partenza alle ore 12.45; la gara delle donne di 3 km in tecnica classica con partenza alle ore 12.45, presso lo stadio Nordic Arena.

Mercoledì 04/01/2012 inizieranno le gare di sprint con partenza in linea: le donne gareggiano su 1,2 km in tecnica libera, qualificazione alle ore 10.30, la finale alle ore 12.00. Gli uomini partiranno alle ore 12.00 sempre presso le piste di fondo nella Nordic Arena. Giovedì si svolgeranno le gare di distanza con partenza ad handicap: gli uomini su 35 km a tecnica libera, con partenza alle ore 13.00 nel centro di Cortina d’Ampezzo ed arrivo a Dobbiaco. Le donne partiranno alle ore 15.30 con partenza ed arrivo sempre dal Nordic Arena. Durante le 6 gare circa 200 atleti offriranno al pubblico gare entusiasmanti ed avvincenti in un clima di autentico fair play. Tutte le gare possono essere seguite gratuitamente!

Abbiamo organizzato anche quest’anno un grande intrattenimento musicale per tutti i tre giorni: la “Hopfenmusik”, “Petralust” di Dobbiaco, “Sondercombo” dall’Austria, “Fegerländer” dalla Carinzia, “Hartl’s 2”, MI & TI Dual Band, Tiroler Wind, Die Böhmische di Dobbiaco, Soulmates, Morrisons Doghouse e alla fine la grande discoteca di  Radio Ö3!

Inoltre il Tour de Ski organizziamo anche altre manifestazioni per ogni gusto. L’anno concertistico del Centro Culturale Grand Hotel si conclude il 30 dicembre 2011 con l’ormai  tradizionale concerto dell’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento sotto la direzione di Philipp von Steinaecker. In programma tra le altre opere di J. Strauss, Verdi, Brahms e Wagner. Il concerto inizia alle ore 20.30. Prenotate già adesso i vostri biglietti presso il Centro Culturale, Tel. +39 0474 97151 o via Email info@grandhotel-toblach.com.

Già da tanti anni abbiamo il piacere di dare il benvenuto alle truppe alpine dei CaSTA che svolgono i loro campionati sciistici a Dobbiaco, San Candido e Sesto tra il 30 gennaio e il 3 febbraio 2012. Potrete seguire gare emozionanti di sci da fondo, slalom gigante, gare dei plotoni e tant’altro. Quest’anno per la prima volta la Coppa Europa femminile avrà luogo sulle piste di discesa del Baranci a San Candido. Il primo febbraio 2012 la banda musicale delle truppe alpine ci allieterà con la sua musica al Grand Hotel di Dobbiaco dalle ore 21.00.

Autore:
  Angelika Pfeifhofer, collaboratrice dell’Associazione Turistica di Dobbiaco