Lo smeraldo delle Dolomiti

Il Lago di Braies è, a detta di molti, il più bel lago delle Dolomiti con pareti di roccia e boschi che cadono letteralmente a picco nell’acqua verde bottiglia. In primavera l’acqua assume un colore verde polare, mentre in inverno rispecchia i colori dei larici.

Bild

La cosiddetta “perla” si trova nello stupendo parco Naturale Fanes-Senes-Braies. Il lago è punto di partenza di passeggiate, escursioni d’alpinismo in ogni stagione dell’anno. Per fare il giro del lago si può partire sulla destra, passando vicino ad una piccola chiesetta all’ombra di larici, abeti e pini. La parte est della passeggiata sale e scende costeggiando il lago, nel quale si specchia la Croda del Becco. Altre escursioni partendo dal Lago di Braies sono: il sentiero n. 1 Croda del Becco, il sentiero n. 58 Sasso del Signore, il sentiero n. 19 Malga Foresta, l’Alta Via n. 1 per nominarne alcune.

La natura è il miglior parco giochi dei bambini che in riva possono scoprire i misteri della natura, possono fare un giro con la barca per conoscere da vicino questo splendido lago o godere la bella natura con un picnic sul prato. Non ci sono parole per descrivere tanta bellezza!

Annunci

Primavera nelle Dolomiti

La primavera nelle Dolomiti è la stagione più bella dell’anno.

Passeggiare nei boschi e per i prati è un passatempo utile per la salute e fantastico per lo spirito! Vi consigliamo il percorso naturalistico attorno al lago di Dobbiaco: A destra del lago parte il sentiero, che percorre le sue sponde e comprende 11 stazioni, che informano i visitatori sulla fauna e flora della zona. Questa passeggiata è adatta anche per bambini.

Potete giá fare anche gite in mountain bike. La famosa ciclabile lungo la Drava fino a Lienz è aperta. Da lì potete tornare a Dobbiaco comodamente col treno.

Chi preferisce un po’ di action può arrampicare nel parco avventura a Dobbiaco. Il parco è costituito da 11 percorsi sospesi, suddivisi per difficoltà. Dalle piattaforme ben ancorate sugli alberi partono vari percorsi di diverse difficoltà. Reti, travi, tronchi, corde e ponti di una lunghezza che varia da 3 a 60 metri formano il collegamento tra gli alberi.

In giro con il trenino “Toni-Express” per Villabassa e fino Dobbiaco


Un evento speciale per ospiti e residenti. Durante l’estate 2011 circola il trenino „Toni-Express“ a Villabassa e collega anche la località a Dobbiaco.

Il trenino fa parte del progetto per la mobilità e pertanto parte dalla stazione di Villabassa, a intervalli di 30 minuti come il treno della Val Pusteria. Così gli ospiti interessati, ma anche le famiglie del posto, possono salire direttamente dalla stazione sul trenino, discendere verso la Piazza Von Kurz, attraversare il centro del paese e raggiungere il “Kurpark”, il parco pubblico di Villabassa.

Questo offre oltre al Parco del benessere Kneipp für mich®Raiffeisen, con il nuovo inalatorio all’aperto e la fontana dove sgorga l’acqua della fons salutis, svariate altre attrazioni come il grande parco giochi per i più piccini o l’adventureland per quelli più grandicelli, il laghetto con la scalinata, i campi da tennis e il gioco delle boccie, la zona barbecue e tanti comodi posti all’ombra per rilassarsi un po’. Il viaggio prosegue verso il Camping Olympia, dove il minizoo aspetta i piccoli viaggiatori o dove potrete calmare la sete o fare un piccolo spuntino.

Trenino "Toni" a Villabassa

Chi si prenota per il giro lungo fino a Dobbiaco potrà andare al laghetto naturale nella zona sportiva di Dobbiaco, potrà visitare il Mondo Latte, dove vengono proposte alcune visite e degustazioni, fino al centro di Dobbiaco e approfittarne per visitarne il paese. Si tratta di un’ iniziativa dell’Associazione Turistica di Villabassa in collaborazione con il Camping Olympia, ed è anche compreso il Comune limitrofo all’insegna di una progressiva volontà di collaborazione tra i luoghi dell’area vacanze Alta Pusteria.

Giornalmente il trenino viaggia dalle ore 9 alle ore 12, e dalle ore 15 alle ore 19. Inoltre “TONI” fa alcuni giri supplementari alla sera dalle ore 20.30 alle ore 21.30. Per il giro piccolo a Villabassa o a Dobbiaco il costo del viaggio è di un Euro e per il giro lungo da Villabassa a Dobbiaco il prezzo è di 2 Euro. I gettoni si possono acquistare in ambedue Associazioni Turistiche di Villabassa e Dobbiaco o in diversi negozi e bar, così come negli esercizi di Villabassa.