Settimane musicali di Gustav Mahler a Dobbiaco

Gustav Mahler trascorse tre estati al Trenkerhof a Dobbiaco e compose qui „Il canto della terra“ e la „Nona Sinfonia“. In onore del grande compositore vengono allestite ogni anno le Settimane Musicali Gustav Mahler a Dobbiaco, dove vengono eseguite le sue opere più belle e famose.

Quest’anno le Settimane Musicali avranno luogo dal 14/07 al 03/08/2012. Famosi orchestri e musicisti, come la Nuova Filarmonica di Monaco, il Jeneusse Orchestra di Vienna o Mihaela Ursuleasa al pianoforte ci faranno il piacere della musica nel mezzo delle Dolomiti. Qui trovate il programma e altre informazioni. Per prevendita biglietti potete rivolgervi al Centro Culturale Grand Hotel di Dobbiaco, tel: +39 0474 976151, info@gustav-mahler.it.

I bellissimi concerti classici potete combinare con una splendida passeggiata. Partendo dall’Ass. Turistica Dobbiaco proseguite verso la stazione ferroviaria. Dopo il passaggio a livello girate a destra arrivando al quartiere Rienza. Alla biforcazione della strada vi tenete a destra e dopo pochi metri attraversate il ponte. Il sentiero costeggia gli impianti di risalita e salendo una leggera pendenza attraversate i prati e boschi raggiungete i masi di Carbonin Vecchia. Qui potete visitare la casetta di composizione e il parco faunistico. Dopo girate a destra e alla biforcazione girate a sinistra raggiungendo i Bagni di Pian di Maia e proseguendo fino a Villabassa. Tempo previsto per la passeggiata è 2 ore.

Annunci

In-canto in Alta Pusteria

L’estate in Alta Pusteria si apre con un evento musicale imperdibile. Nella settimana dal 20 al 24 giugno, le Dolomiti di Sesto e Braies, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, saranno luogo della 15esima edizione dell’Alta Pusteria International Choir Festival, il Festival Internazionale di Canto Corale.

L’evento, a cui prendono parte oltre 90 cori e 3.000 cantanti,  per la prima volta provenienti da tutti i 5 continenti, prevede l’organizzazione di oltre 60 concerti  dei più svariati generi musicali, in tutta la Valle, arricchiti da qualche Highlight musicale come il concerto d’apertura a Dobbiaco, la festa Tirolese a Villabassa, la sfilata a San Candido e la grande festa dell’arrividerci a Sesto!

Non fatevi perdere quest’occasione!

Ulteriori informazionie trovate sul sito http://www.festivalpusteria.org.

La tradizione del Sacro Cuore – quando cime e vette si illuminano


Una sera di domenica di metà giugno, tutti gli anni sui pendici delle montagne dell’Alto Adige ardono suggestive immagini di fuoco raffiguranti il cuore di Gesù.

Si tratta dei famosi fuochi del Sacro Cuore, le cui origini risalgono ad un’epoca da tempo tramontata: Fu nel 1796, quando la regione tirolese venne minacciata dai bavaresi, al tempo strettamente legati a Napoleone e le truppe francesi, che i tirolesi chiesero buon auspicio nella conquista della tanto sospirata vittoria, si rivolsero al Sacro Cuore di Gesù.

Bild

Bild

Andreas Hofer, paladino della libertà tirolese, una volta uscito vincitore della battaglia a Berg-Isel contro le truppe franco-bavaresi, rinnovò la promessa fatta, dando così inizio ad una importante e sentita celebrazione che ancora oggi rivive negli animi delle persone.

E così a giugno, la prima domenica dopo il Corpus Domini (Fronleichnam) se Vi trovate in Alto Adige alzate gli occhi al cielo. Tra le vette delle montagne potrete scorgere grandi cuori infuocati che illuminano la notte d´estate, ricordando una promessa, quella fatta al Sacro Cuore di Gesù.

In occasione della festa del Sacro Cuore di Gesù domenica, 17 giugno 2012, nei paesi dell’Alta Pusteria si svolge la tradizionale processione, la quale spesso viene accompagnata dalla Banda Musicale. La sera di domenica, sulle cime delle montagne, nelle radure dei boschi e nei prati, vengono accesi dei fuochi, che nei tempi della guerra erano indici per l’inizio di una lotta, visibili anche da grandi distanze.

Bild

Inoltre vengono anche addobbate le finestre delle abitazioni con motivi religiosi applicati sui vetri, che vengono illuminati da candele. La banda musicale di San Candido in occasione della domenica del Sacro Cuore invita ad un concerto domenica sera alle ore 21.